Case Study | Schneider Electric

Perché Schneider Electric ha scelto il EQS Group dopo aver confrontato 4 soluzioni di gestione per liste di insider

Quando, nell’estate del 2016, Delphine Gieux ha assunto l’incarico di segretaria del Consiglio di amministrazione del gruppo quotato in borsa Schneider Electric, il suo primo compito era chiaro: selezionare e implementare una soluzione di gestione per le liste di insider. In quel periodo era entrato in vigore il Regolamento europeo sugli abusi di mercato (MAR), per cui questo compito era di vitale importanza. Schneider Electric è attiva nella distribuzione di energia e nell’automazione industriale. L’azienda, con sede a Rueil-Malmaison vicino a Parigi, impiega circa 140.000 persone in circa 150 paesi.

Il seguente rapporto descrive in dettaglio i progressi compiuti nell’attuazione del progetto e le sfide da affrontare.

Scaricare gratuitamente

Informazioni sul EQS Group

Fondato nel 2000 e di cui si fidano migliaia di aziende in tutto il mondo, EQS Group fornisce soluzioni intuitive per la compliance digitale che aiutano a rispettare le normative e a soddisfare le migliori pratiche.

Sia che abbiate bisogno di gestire liste di insider o regali e ospitalità, di conservare e comunicare efficacemente le vostre procedure, di affrontare i conflitti di interesse o la cattiva condotta e di ridurre al minimo i rischi, possiamo aiutarvi. Il nostro obiettivo è quello di dotare i professionisti della compliance della potenza di semplici flussi di lavoro, processi automatizzati, analisi avanzate e reporting semplificato per facilitare il loro lavoro. Oltre alla suite di prodotti per la compliance, EQS Group fornisce soluzioni digitali per le relazioni con gli investitori.

Oggi il gruppo impiega più di 350 professionisti e ha uffici nei principali mercati finanziari del mondo.